ALTEA ROSEA

Pianta biennale o perenne, molto diffusa allo stato spontaneo, apprezzata per la notevole rusticità e per l’abbondante fioritura. Il fusto e le foglie sono ricoperti da una fitta peluria che rende la pianta ispida al tatto. I colori dei fiori vanno dal bianco al rosa al rosso, anche screziati. Esistono inoltre varietà viola, blu e quasi nere. È una pianta rustica capace di vegetare allo stato selvatico anche in condizioni estreme (bordo strada, terreni aridi).

FIORITURA:Avviene da luglio a ottobre.

CURIOSITA’: Originaria dell’Europa meridionale e anche dell’Asia, ha proprietà medicinali; in particolare il decotto che si fa con i suoi fiori ha proprietà emollienti contro la tosse. Il suo nome botanico Althea, deriva dal greco “altheia” cioè, che guarisce, che cura.